perché comprare un ripetitore wifi?

0
103

Se la vostra connessione wireless spesso risulta lenta e non vi consente di navigare velocemente su Internet sarete sicuramente alla ricerca di un modo per risolvere questo problema.

Potreste cambiare il router o il modem acquistandone uno nuovo e più potente, ma questa sarebbe una scelta abbastanza costosa.

Vi suggeriamo in questo articolo una soluzione molto più semplice ed economica per risolvere il problema.

Acquistare un ripetitore WiFi: un dispositivo molto piccolo e semplice da utilizzare.

La tecnologia dei ripetitori WiFi consente di captare il segnale wireless trasmesso dal router di casa o dell’ufficio e di trasmetterlo nelle zone in cui esso non riesce ad arrivare con una buona potenza.

Uno degli aspetti positivi per i quali conviene comprare un ripetitore WiFi è la sua facilità di utilizzo.

Per configurare un ripetitore basterà infatti collegarlo ad una presa corrente posizionata a metà tra il router WiFi e il punto in cui desiderate connettervi.

Una volta acceso il dispositivo bisognerà premere il pulsante WPS del router e successivamente il pulsante RE sul ripetitore.

Inoltre se si acquista un ripetitore con le antenne esterne sarà importante orientarle bene seguendo le indicazioni presenti nel manuale di istruzioni per consentire una buona ripetizione del segnale wireless.

Esistono ripetitori WiFi che possono trasmettere il segnale wireless del router anche all’esterno della casa se per esempio avete un giardino o una terrazza.

In questi casi potreste comprare dei ripetitori WiFi da esterno, costituiti da materiali capaci di resistere agli eventi atmosferici come piogge o nevicate.

Se volete acquistare un ripetitore WiFi potete visitare questo sito per avere maggiori informazioni su questo prodotto.

Sul mercato esistono ripetitori WiFi di diverse fasce di prezzo.

Di seguito vi consiglieremo due ripetitori WiFi acquistabili su Amazon, il primo più economico e il secondo un po’ più costoso ma con prestazioni maggiori.

  1. RIPETITORE GETUE 300Mbps/2.4Ghz

Il primo ripetitore che vogliamo consigliarvi è un modello molto economico che può essere acquistato su Amazon al costo di 25€.

Questo modello è universale perciò può essere configurato con qualsiasi router o modem.

Il dispositivo migliora la copertura WiFi, consentendo di connettersi alla rete wireless nelle zone della casa che prima non potevano essere raggiunte dal segnale WiFi.

Oltre questa funzione tipica di ogni ripetitore WiFi, questo modello può essere impostato in modalità AP, perciò tutti i dispositivi cablati possono essere convertiti in dispositivi wireless.

Il Getue non è un dispositivo dual band: lavora solo su banda di frequenza 2.4Ghz con una velocità di trasmissione dati di 300Mbps/s.

Di conseguenza il ripetitore Getue è adatto per coloro che hanno una casa di piccole/medie dimensioni.

  • NETGEAR EX6250

Il secondo ripetitore WiFi di cui parleremo è il modello della Netgear EX6250 appartenente alla fascia di costo medio/alta di 79.90€.

Questo dispositivo al contrario del Getue ha una capacità di copertura di rete molto più alta fino a 110mq.

Se la vostra casa è di grandi dimensioni questo modello farà al caso vostro. 

Il ripetitore Netgear è dual band: lavora su banda di frequenza 2.4Ghz e 5Ghz e la sua velocità di trasmissione dati a 1750Mbps/s, questo vuol dire che qualsiasi attività vogliate fare online, come guardare film in HD o videogiocare, non sarà mai interrotta da interferenze e rallentamenti di segnale.

È possibile inoltre connettere a questo ripetitore WiFi fino a 20 dispositivi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui